Domenica inizia la Nations’ Cup con la prima prova

Uci under 23 – Nations’ CUP
15 febbraio 2017
Al britannico Jacob Hennessy la Gent Wevelgem under 23
28 marzo 2017

Domenica inizia la Nations’ Cup con la prima prova

Finalmente ci siamo. Domenica 26 Marzo andrà in scena la prima prova dell’11° Nations’ Cup 2017 per Dilettanti Under 23 con il debutto in Belgio nella Gent-Wevelgem/Kattekoers-Leper. Sarà un preludio spettacolare di una manifestazione davvero molto importante per i dilettanti Under 23. Lo scorso anno si impose il Danese Mads Pedersen in 4h30’50”, al secondo posto il Norvegese Anders Skaarseth, 3° Gabriel Cullaigh (Gran Bretagna) e 4° lo sloveno David Per.

La seconda prova sarà quella del Giro delle Fiandre che si disputerà il prossimo 8 aprile. I corridori saranno impegnati sui 167 km di gara dove dovranno vedersela con i 14 muri che caratterizzano questa corsa. Lo scorso anno si è imposto lo sloveno David Per che in una volata a ranghi ristretti ha regolato il britannico  Jonathan Dibben e il francese Corentin Ermenault.

La prima corsa a tappe dell’11° Nations’ Cup sarà quella del 14 e 15 Aprile quando in Olanda andrà in scena una due giorni, lo ZLM Tour che è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge nei Paesi Bassi, ogni anno in aprile. Dal 2008 fa parte dell’UCI Europe Tour e della Coppa delle Nazioni. Lo scorso anno è stato il Norvegese Amund Grondahl a trionfare nella manifestazione che si è svolta in due frazioni: Una a cronometro individuale, l’altra in linea.

Il 1° Maggio ci sarà la XX Coppa Città di Offida- Trofeo Croce Santa organizzata dalla Società Ciclo Amatori del Presidente Gianni Spaccasassi. Dopo i Mondiali per Juniores, gli Europei per Juniores e under 23, la Tirreno Adriatico nel 2012 e lo scorso anno la XIX Coppa Città di Offida, stavolta la città del tombolo punta molto in alto con la 4° prova della Nations’ Cup. Un sogno riposto per anni nel cassetto che si avvera grazie all’intraprendenza della SCA, dell’Amministrazione Comunale e di un intero territorio che ha fame di grande ciclismo. Si correrà in un anello di 18 km e 800 metri da ripetere 9 volte per un totale di 169,200 chilometri.

Lo scorso anno la Nations’ Cup in Italia si disputò il 31 luglio con la Coppa dei Laghi-Trofeo Almar dove si impose il Russo Aleksandr Kulikovskij.

Dopo la prova di Offida, la Nations’ Cup tornerà in scena il 1° giugno con il Grand Prix Priessnitz SPA che si correrà in Repubblica Ceca. Si tratta di una corsa a tappe di 4 giorni che nella passata edizione ha visto il successo del Francese David Gaudu davanti al britannico Tao Geoghegan Hart e allo svizzero Kilian Frankiny.

L’ultima prova dell’11° Nations’ Cup come da tradizione sarà quella di agosto al Tour de l’Avenir che si correrà in Francia dal 19 al 26. Nella passata edizione a trionfare fu il francese David Gaudu davanti al nostro Edward Ravasi.

Dunque ora ci siamo, le emozioni saranno tante aspettando il fatidico primo maggio quando Offida e la SCA saranno pronti ad offrire un grande spettacolo.